fbpx

Resoconto e Classifiche

2° Prova T.R.C.I 2021 –  10° La Farnesiana by Friends’ Club

SABATO 10 APRILE 2021

Club organizzatore:

logo-friends-1 Resoconto e Classifiche 2a Prova TRCI - 2021

 


Il ritrovo per l’accredito e le verifiche tecniche è presso l’ Agriturismo “I Granai della Farnesiana” ad Allumiere (Rm).

20 gli equipaggi al via che, dopo una sfilata con foto presso la piazza principale di Allumiere, sono pronti a darsi battaglia.

Alle ore 14.00 la partenza del primo equipaggio, leader della classifica generale, Stefano Moro – Tiziano Menichini su Mitsubishi Pajero 2.8 (Friends’ Club off road Roma) pronto ad affrontare le 4 prove di classifica, 80 km di percorso totali, completamente su sterrato.

Il Friends’ Club off road Roma, organizzatore della manifestazione, ha ideato un percorso suddiviso in due parti con un riordino di circa un’ ora per far riprendere fiato a partecipanti e organizzatori.

Percorso duro, con molti anelli e soprattutto molti sassi, che penalizza chi punta ad essere veloce e premia invece chi cerca di conservare il proprio fuoristrada anche a discapito di qualche minuto di riardo.

La prima prova di classifica è vinta dall’ equipaggio del Roma 4×4 Adventure formato da Dario Muffolini e Marco Berardi su Suzuki Sj 413 che però si ritirano nella prova seguente a causa del cedimento dei supporti motore., A metà prova il rientrante Massimiliano Battisti (Roma 4×4 Adventure), navigato dal figlio Gianmarco, cappotta il proprio Toyota Lj 70 ma riesce comunque a continuare la gara (si ritireranno nella terza P.C. per la rottura di un fusello anteriore).

Nella seconda prova i più veloci sono stati i toscani” del GDM 4×4 Michele Grazioli navigato da Dario Venturelli su Suzuki SJ 2000. Si ritireranno dopo la fine della terza P.C. (tra i più veloci anche li).

Le prove di classifica 3 e 4 sono vinte da Stefano Moro e Tiziano Menichini che con una condotta di gara attenta, pulita e soprattutto mirata a portare il loro Mitsubishi a casa senza danni, sono riusciti, nonostante una foratura nella prova di classifica 1, ad aggiudicarsi una gara molto dura e selettiva sotto tutti i punti di vista conquistando la prima posizione nella classifica assoluta e in quella della Categoria U3 dedicata ai fuoristrada con motori diesel.

Seconda posizione per Daniele Travaglini e Sergio Luzzi (Roar Roma Club) su Mitsubishi Pajero 3.2, secondi anche in U3 che terminano la quarta prova senza una gomma anteriore.

Terzi assoluti e primi di U1 Erik Giuliani e Stefano Bisconti su Suzuki Samurai 1.3 (Roma 4×4 Adventure). Anche per loro un cambio gomma in P.C. 4

Come dicevamo in precedenza molti sono stati gli equipaggi sfortunati costretti ad abbandonare la gara in anticipo, infatti solamente in 7 sono riusciti a raggiungere, più o meno illesi, il traguardo per cui ci sentiamo in dovere di complimentarci con i 2 equipaggi abruzzesi del  Club Fuoristrada Maiella Adventure Dario Matricardi – Nicole di Fabio (quarti assoluti e secondi in U1) e Domenico Adorante –  Francesco Proietti (quinti assoluti e terzi in u1) entrambi su Suzuki, con Roberto Greggi navigato da Alessandro Bramosi (Roma 4×4 Adventure) su Mitsubishi Pajero 2.8 che concludono in sesta posizione assoluta e terzi in U3, e con i rappresentanti del club toscano GDM 4×4 Michele Abeniacar – Giacomo Tognarini su Suzuki Samurai (settimi assoluti e quarti in U1).

A fine gara molti equipaggi scherzosamente definiscono la gara appena svolta la “Dakar della regolarità”, dove arrivare fino in fondo equivale a vincerla!

Da evidenziare l’ingresso tra i partecipanti di ben tre equipaggi debuttanti, cosi da consolidare il trend positivo della prima gara del 2021, e sono: Edoardo di Battista – Alessandro Aliuci su Mitsubishi Pajero 2.5 benzina rappresentanti del club Ji Cinghiali extreme 4×4, Marcello Roselli navigato da Raffaella Ciattagli del club No Grip 4×4 su Mitsubishi Pajero 2.8 e Gianluca Matarazzo navigato da Luca Vito Apicella, appartenenti al Salerno Fuoristrada, su Nissan Patrol TR.

Il Friends’ Club off road Roma capitanati dal presidente Alfredo Palomba, desidera ringraziare innanzitutto tutti i partecipanti per la fiducia e l’affetto dimostrati in occasione della gara 2 de Trofeo regolarità centro Italia intitolata “10° La Farnesiana by Friends’ Club”. Un ringraziamento speciale va ai titolari delle proprietà private in cui è stato possibile delineare il percorso e cioè i signori Luciano Spellucci e Pio Stendardi che ancora una volta hanno dimostrato la loro massima disponibilità ad ospitare una manifestazione sportiva. Si ringrazia inoltre il Comune di Allumiere nella persona del sindaco Antonio Pasquini nonché tutte le Autorità locali che hanno permesso e garantito il regolare svolgimento della manifestazione. Per finire un grazie alla “Land Rover Experience” per la gentile collaborazione. Appuntamento al prossimo anno!!!!


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/fif4x4.it/public_html/wp-content/themes/dialy-theme/includes/single/post-info.php on line 4