Resoconto e classifiche
1^ Prova Campionato Italiano Velocità Fuoristrada 2017


Domenica 23 Aprile 2017, durante l’evento fieristico Rimini off road show si è svolta la prima prova del Campionato Italiano Velocità Fuoristrada by FIF edizione 2017.

I ventidue piloti partecipanti, suddivisi nelle consuete 6 classi, hanno regalato al pubblico uno show ricco di emozioni dove ancora una volta il campione assoluto in carica 2016 classe M Rossano Gualtieri (nr.1) ha fatto la parte del leone, aggiudicandosi il primo posto nella classifica assoluta.

Secondo classificato nella classe M Emanuele Lagrotteria (nr.6), l’ultimo gradino del podio è andato a Massimo Reggiani (nr.18) alla guida del suo prototipo mini da 440 cv. 4° posto per Stefano Fioroni (nr.5), 5° posizione per Andrea Lorenzetti (nr.19) che non è riuscito ad esprimersi al meglio a causa di alcuni problemi meccanici. Sempre nella classe M classificandosi in 6° posizione ha fatto il suo rientro, dopo l’incidente dello scorso anno, Davide De Maria (nr.15), con una guida molto attenta per ritrovare il feeling con il suo veicolo.

Anche Renato Reggiani (nr.35) è alla ricerca del feeling con il suo nuovo cambio, dimostrando comunque le sue indiscusse qualità come pilota del CIVF alla guida del proto Suzuki con due motori Yamaha R1, si è classificato 7°. Riccardo Bottaro (nr. 31) ha chiuso la classifica assoluta con l’ottavo posto a causa di una rottura meccanica alla 3^ manche.

Passiamo alle altre classi.

Nella Classe FNL, 2 nuovi piloti con Polaris Razor, Nicolò Matteini (nr.42) e Ivan Martorelli (nr.44) figlio del noto Filippo Martorelli al suo fianco nel ruolo di navigatore.

Nella A1) fanno il loro debutto Veronica Bonicelli (nr.43), campionessa in carica classe F1, e Fabrizio dal Monte (nr.41), passati dalla Formula Off-Road by F.I.F. al Campionato Italiano, dimostrando che il gruppo di provenienza è altamente propedeutico per l’avvicinamento alla specialità. Con grande clamore la debuttante Veronica Bonicelli si è aggiudicata la vittoria concludendo la manche con un distacco di oltre 4 secondi su Luca Costa (nr.27).

Nella classe A2) unsolitario” Ivan Gallo (nr.20) ha corso praticamente contro se stesso ed a quel punto, l’assoluta è stata il suo unico obbiettivo concludendo al 13° posto.

Nella classe B1) bella lotta tra Paolo Gattoni (nr.2) campione in carica, il rivale di sempre Luca Righelli (nr.3) e Simone Parlamento (nr.11), che alla fine si sono classificati rispettivamente al primo, secondo e terzo posto.

Nella classe B2) spettacolo del vincitore Ivano Nicoletta (nr.25), la sua guida fatta di salti lo rende particolarmente amato dagli spettatori, peraltro ha registrato anche il miglior tempo nella 5^ manche.


VISUALIZZA LA GALLERIA FOTOGRAFICA


| CLASSIFICHE: |