Resoconto 1a gara Campionato Italiano Trial 4×4 2019

14 aprile 2019 Massarosa (LU)
Riparte il Campionato Italiano Trial 4×4 by FIF 2019 nella pista “Offpark”, in località La Gulfa di Montramito di Massarosa, alla presenza di numerosi appassionati e del Consigliere del comune di Massarosa delegato allo sport Raffaello GIANNINI. Nei bellissimi e certamente impegnativi passaggi, tracciati dal club organizzatore OFF-ROAD Fuoristrada Club Versilia, si sono sfidati ben ventitré equipaggi di cui quattro neoiscritti al campionato.
Purtroppo le condizioni meteo non sono state delle migliori e la gara si è svolta in una giornata decisamente fredda, cinque gradi appena, e piovosa, ma questo non è bastato per spegnere l’ardore agonistico degli equipaggi in gara.
Nella Gruppo veicoli standard, c’è da segnalare il ritorno dei “Land Rover Gialli”, con il nuovo equipaggio GAMBELLI e CAVALIERI, alla loro prima apparizione sui campi di gara del trial 4×4, resa purtroppo amara dall’esplosione di un giunto che li ha costretti al ritiro prematuro. Ottima gara per Michele STACCHIOTTI, navigato dal fratello MARCO, che si aggiudicano il primo posto di categoria, seguiti da Torino DAVOLIO con il suo Toyota e dall’equipaggio bolognese composto da Giuseppe CHIRCO e Domenico SIGNORELLI che sembra aver trovato il giusto setup per il suo Land Rover rosso. A metà classifica l’equipaggio Fabio SILVI e Simona BIAGI che paga a caro prezzo il congelamento di una prova. A seguire GALLETTI /MANCINELLI che devono trovare ancora il giusto feeling con il loro Suzuki. Penultima posizione per i veterani MAGGIANI e DEL BECARO.

Nel Gruppo veicoli modified partenza col botto della coppia Mauro e Umberto TOSELLI che, dopo il passaggio di categoria e il cambio di macchina, si è aggiudicato il primo posto nella categoria. Per loro la strada verso la vittoria si è spianata sin da subito con il ritiro immediato della Jeep dell’equipaggio PIANA/PIANA a causa di un guasto meccanico alla prima prova speciale e il successivo ritiro dell’equipaggio CASADEI/VENTURI che, a seguito di uno spettacolare cappottamento, ha danneggiato irrimediabilmente la propria Willys. In seconda posizione sul podio troviamo l’Alfa Matta condotta da Alessandro MELOTTI e navigata da Barbara TOSI, a seguire la new entry parmense Thomas ANGELO, con il suo Nissan Patrol, che ha fornito prova delle sue doti fuoristradistiche in un terreno non facile.

Nel Gruppo veicoli modified comincia il campionato allo stesso modo del campionato scorso anno. Vittoria di categoria per l’equipaggio Sammarinese Davide CARATTONI- Francesco BARTOLINI che gestisce agilmente le asperità del terreno e le penalità nei confronti dell’equipaggio loro avversario composto Fabio FIUMANA e Karin PASINI che, nonostante gli upgrade al proprio Toyota, non riesce ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio e si deve accontentare del secondo. Terzo il pilota di casa Claudio BASSI che non si vedeva da qualche tempo sui campi gara. Quarti Luca SCARPA e Stefano FERRINI che non riescono a raggiungere il podio per pochi punti. Al quinto posto un grande ritorno nel trial, Pierfrancesco NENCIONI detto “il Balena” col suo Suzumog. Seguono Francesco ZAPPALÀ e Domenico GALLIPOLI, al debutto nel campionato, con il loro Suzuki super preparato provenienti dalla Sicilia e che sono riusciti a finire di mettere a punto la loro macchina durante il tragitto sul traghetto. Giornata negativa per Felice CONTESSINI e Gianni FAVA.

Nel Gruppo veicoli prototype grande esordio per l’equipaggio composto da Jesse MUIKKU, alla prima gara da pilota, e dalla navigatrice e fidanzata Marta VERGASSOLA che si è riuscito a imporre sul campione in carica Primo BRANDI che non ha trovato il giusto passo di gara e ha pagato qualche penalità di troppo. Chiude la classifica il duo romagnolo Claudio BRUNETTI e Lucio MALVOLTI che si è dovuto ritirare a causa di un guasto meccanico.

Contestualmente alla gara si è celebrato il 1° Memorial Giuseppe STELLITANO con l’assegnazione di un trofeo assegnato alle donne copilota del campionato.

L’appuntamento per la seconda prova è fissato per il 5 maggio a Spoltore in provincia di Pescara.

CLASSIFICHE:

Classifica prima gara campionato italiano trial

SEGUI IL CAMPIONATO
SU FACEBOOK!

Resoconto Sesta gara Campionato Italiano Trial 4×4 2018