Sabato 15 febbraio 2020

Premiazioni TRT Campania 2019
& Presentazione stagione 2020

Sabato 15 febbraio 2020

Evento promosso e organizzato dalla
Delegazione  Regionale F.I.F Campania

Info evento:

– Inizio evento: 18:30
– Cena con menu fisso € 25,00 a persona

Programma:

– Premiazione trofeo 2019
– Presentazione stagione 2020
– Apertura preiscrizioni

Per informazioni e prenotazioni:

Alberto Crocco 3388018321

alberto.crocco@fif4x4.it

Location:

Bacco e Bivacco Country House
Via Starze n°5 81016 San Potito Sannitico (Ce)
Coordinate GPS: 41°19’17.7″N 14°24’14.4″E

baccoebivacco.it

locandina-premiazioni-trt-campania2018-scaled Premiazioni TRT Campania 2019


I Trofei regionali Trial 4×4 , sviluppati sulla base dei regolamenti sportivi nazionali dell’Aci Sport, sono stati creati dalla Federazione Italiana Fuoristrada, con l’obiettivo di avvicinare all’avvincente specialità del trial in 4×4 i giovani piloti che metteranno così alla prova le loro capacità di superare gli ostacoli naturali con il solo utilizzo della trazione del proprio veicolo.
Per partecipare ai Trofei amatoriali Trial 4×4 basta veramente poco, la licenza sportiva rilasciata dall’Aci Sport e una vettura da fuoristrada che, a seconda della preparazione, potrà anche essere quella usata tutti i giorni nel tragitto casa lavoro.

Il trofeo prevede quattro categorie, la prima è quella dei bianchi dove sono ammesse le auto senza blocchi dei differenziali anteriori e posteriori, dotate praticamente solo di un’adeguata gommatura, la seconda è quella dei verdi che consente l’iscrizione alle vetture dotate del bloccaggio differenziale posteriore, la terza categoria è quella dei gialli con vetture dotate dei bloccaggi dei differenziali sia posteriore sia anteriore e per finire la quarta categoria, quella dei rossi, che consente l’iscrizione alle vetture che come unica limitazione non devono essere dotate di quattro ruote sterzanti.
I tracciati da affrontare ovviamente sono adeguati alle diverse categorie dei veicoli, ciò che conta nella gara è la capacità del pilota, coadiuvato dal navigatore, di scegliere la giusta traiettoria per superare gli ostacali possibilmente senza mai indietreggiare.

A questo punto cosa aspettate, leggete il regolamento, tirate fuori dal garage la vostra 4×4 e mettetevi alla prova, sicuramente vi divertirete assaporando il gusto della competizione, e se proprio vi è piaciuto potrete magari sfidare i piloti del Campionato Nazionale Trial 4×4 by FIF e, perchè no, in futuro anche quelli del Campionato Europeo Trial 4×4.