La Federazione Italiana Fuoristrada alla 15^ edizione del 4X4 FEST. Carrara 9-10-11 ottobre 2015.

LA FEDERAZIONE ITALIANA FUORISTRADA AL 4X4 FEST 2015

15° Salone dell’auto a trazione integrale

Lo scorso fine settimana si è svolta a Carrara l’edizione 2015 del 4×4 Fest, oltre 30.000 visitatori, 175 marchi presenti distribuiti su 40.000 mq, un’edizione dai numeri record che ha rilanciato la passione per il settore del fuoristrada, come dichiarato dal presidente di CarraraFiere Fabio Felici.

Numeri record anche per la Federazione Italiana Fuoristrada, organizzatrice dell’evento in collaborazione con CarraraFiere,  che con gli istruttori della Scuola Federale ha realizzato oltre 600 test-drive giornalieri con le vetture della Jeep, Mahindra (con l’anteprima nazionale del fuoristrada Quanto), Mitsubishi Motors (con il nuovo L200 e il nuovo Outlander per la prima volta in un Salone), SSANGYONG e SUZUKI (con i test drive anche su strada).

Gli istruttori FIF sono inoltre stati impegnati nello svolgimento di 200 mini corsi di guida in fuoristrada per neofiti con veicoli messi a disposizione dalla Scuola di Pilotaggio Mitsubishi con la quale è stata inaugurata, proprio in occasione del 4×4 Fest, la partnership con la Scuola Federale della FIF.

Numeri record anche all’intramontabile Tour delle Cave di marmo di Carrara che ha visto la partecipazione di oltre 400 veicoli, oltre ai tanti visitatori che hanno potuto ammirare lo spettacolo offerto dalle maestose cave di marmo a bordo dei nuovi L200 della Mitsubishi condotti dagli istruttori FIF.

E come non menzionare il “Sand Emotion“, l’evento che ha visto gli istruttori impegnati a gestire la pista realizzata nell’arenile di Carrara percorsa da oltre 100 veicoli a trazione integrale e il Mitsubishi Day, raduno gratuito, organizzato dal Mitsubishi Club Italy, neo iscritto alla Federazione Italiana Fuoristrada, aperto a tutti i possessori di veicoli Mitsubishi che ha visto alla partenza ben 80 equipaggi di cui uno di provenienza svizzera.

Anche il settore sportivo della Federazione Italiana Fuoristrada ha dato spettacolo, sia nell’area esterna della fiera con lo show offerto dai piloti del Campionato Italiano Velocità Fuoristrada, sia a pochi chilometri da Carrara, a Massarosa, con le spettacolari evoluzioni dei piloti che hanno partecipato ad una tappa del Campionato Italiano Trial 4×4 by FIF.

Durante l’evento, presso lo stand della Federazione Italiana Fuoristrada che quest’anno ha ospitato anche l’Aeronautica Militare Italiana, sono state presentate numerose novità quali la nascita del Registro Italiano Fuoristrada di Veicoli Storici 4×4 della F.I.F., la vantaggiosissima convenzione assicurativa AXA, l’anteprima del nuovo Manuale del Fuoristrada edito dalla prestigiosa rivista Quattroruote, la partnership con l’agenzia Nk Design, specializzata nella creazione di siti web, a favore dei club federati, la predetta partnership con la Scuola di Pilotaggio Mitsubishi, nata in nome della formazione con un programma che spazia dai corsi fuoristrada di approccio, base e avanzato, a quelli specifici per istruttori, piloti e navigatori per la competizione cross-country ad ogni livello, oltre ai corsi di formazione riservati alle aziende e agli enti con rilascio delle relative certificazioni e la partnership con Desartica, azienda leader nei viaggi e tour operator specializzato nell’organizzazione di “avventure in fuoristrada”, l’obiettivo principale è la nascita dell’evoluzione del viaggio in 4×4, che da oggi diventa una vera e propria full-immersion nel mondo del fuoristrada che unisce all’organizzazione turistica una formazione di guida sia teorica che pratica.