etna-alcantara-explorer-tour-img2 ETNA-ALCANTARA EXPLORER TOUR

RADUNO STORICO
ETNA-ALCANTARA EXPLORER TOUR

etna-alcantara-explorer-tour-img3 ETNA-ALCANTARA EXPLORER TOUR


02 Ottobre 2016

Ritrovo:
Linguaglossa piazza dei vespri siciliani (CT)

Coordinate:
LAT: 37° 50′ 39.12″ N
LONG: 15° 8′ 22.56″ E

PER INFORMAZIONI:

Gaetano Confalone 349-4200573 | sole-neve@hotmail.it


Domenica 25 settembre p.v. si terrà il 1° Raduno dell’Etna e Alcantara , organizzato dalla Macro-area Sicilia, facente parte del Settore Storico della Federazione e avente tutte le caratteristiche e obblighi dei Raduni Nazionali F.I.F. Il Responsabile Confalone Gaetano ha studiato per l’occasione un percorso turistico-culturale eccezionale, inserendo tra le più suggestive prospettive paesaggistiche caratterizzanti la zona che percorreranno i partecipanti.

L’evento sarà concomitante con l’analogo raduno che si terrà in Toscana, nella Macro-area Centro, in modo da suggellare simbolicamente una giornata nazionale dedicata ai veicoli a trazione integrale di valore storico e ai loro proprietari.

L’itinerario sarà costellato da alcune soste in luoghi di particolare interesse sia dal punto di vista culturale che paesaggistico e i partecipanti avranno anche l’occasione di apprezzare i prodotti tipici della gastronomia locale.

La scelta del percorso è ricaduta su strade sterrate che non potranno in nessun modo compromettere la bellezza e la conservazione dei veicoli presenti.

Ora passiamo all’illustrazione, se pur schematica, del programma vero e proprio.

– 8,30. Ritrovo dei partecipanti a Linguaglossa nella famosa piazza dei Vespri Siciliani dove verranno esposti i veicoli e saranno esplicate tutte le pratiche di accredito e iscrizione.

L’organizzazione sarà lieta di offrire la colazione a base di granita e brioches.

– 10.00. Partenza della carovana guidata e assistita dalle auto dell’organizzazione, che si inoltreranno a percorrere la linea di una vecchia ferrovia alternando l’attraversamento di ponti a gallerie e passando tra i vigneti e noccioleti secolari in direzione di Castiglione di Sicilia.
Quì ci aspetta un panorama unico e mozzafiato, caratterizzato da una balconata naturale sulla valle del fiume Alcantara.

I radunisti saranno ospitati per la sosta in una piazza a loro riservata e potranno godere di un piccolo giro turistico al Castello, attrazione storica locale.

Si riparte verso valle costeggiando sempre il fiume Alcantara e passando da una sponda all’altra si arriva alla Cuba Bizantina conservata in maniera ottimale nonostante il trascorrere dei secoli; faremo una piccola sosta “elettrizzante” per tastare con mano le acque gelide dell’Alcantara per poi riprendere speditamente la marcia.

– 12.30. E’ prevista una gustosa e “vinosa” sosta in una delle cantine vitivinicole della zona, con visita alla bottaia e al museo, senza tralasciare una ricca degustazione  dei prodotti tipici locali.
-14.00. La carovana dei fuoristradisti storici riparte e prende la direzione del Monte Etna, che finora ci ha guardati da lontano e innestate le ridotte iniziamo ad arrampicarci sulle sue pendici fino a raggiungere quota 1900 metri, passando tra boschi, colate laviche e grotte di scorrimento per arrivare all’ultima grande colata lavica fuoriuscita nel 2002.
– 20.00. Si finisce l’escursione ma non il raduno perché ci attendono le ultime “fatiche” al ristorante pizzeria dove ci aspettano per mangiare, commentare la giornata e darci appuntamento alla seconda edizione che si terrà il prossimo anno.

Durante la cena verranno premiati i migliori veicoli e il vincitore assoluto avrà la possibilità di esporre la propria vettura nello spazio riservato al SETTORE STORICO F.I.F. durante la prossima Carrara 4×4 Fest, che si terrà nella cittadina apuana dal 14 al 16 ottobre 2016.