calendario-trial-4x4-2017 Classifiche sesta prova campionato italiano trial 4x4 2017

Classifiche sesta prova
Campionato Italiano Trial 4×4 2017

15 ottobre 2017 Massarosa (LU)


Domenica 15 ottobre a Massarosa, provincia di Lucca, si è disputata la sesta prova del Campionato Italiano Trial 4×4 2017.

La gara, organizzata dalla Federazione Italiana Fuoristrada in collaborazione con il locale Offroad Fuoristrada Club Versilia, si è svolta in una splendida giornata di sole nell’Off Park “La Gulfa”, un terreno di proprietà comunale che comprende un’area attrezzata dove durante l’anno sono ospitati innumerevoli eventi e che in quest’occasione ha offerto supporto logistico all’organizzazione e ristoro a partecipanti e pubblico.

Numerosi gli spettatori presenti fin dal primo mattino quando hanno così potuto vedere da vicino sia le macchine parcheggiate nel parco chiuso sia i piloti impegnati nel sopralluogo della pista per studiare le traiettorie da compiere per superare indenni le prove.

Diciannove i veicoli iscritti di cui, cinque standard, sei modificati, tre pro modificati e cinque prototipi, alla gara hanno partecipato anche due veicoli della categoria new entry.

Sei ore per completare cinque percorsi, dei quali alcuni veramente difficili, che hanno impegnato non solo gli equipaggi ma anche i mezzi di recupero che, presenti nei vari punti dei tracciati, sono intervenuti per trainare mezzi rimasti bloccati e recuperare alcune auto cappottate.

Nessuna conseguenza per piloti e navigatori solamente qualche ammaccatura in più per le auto e qualche guasto meccanico, spesso sistemato in loco per poi riprendere la competizione.

Ed ecco gli equipaggi a podio nelle diverse categorie:

Nei veicoli Standard, 1° posto per Francesco PIANA e Giovanni PIANA, 2° posto per Davide MAGGIANI e Francesco MATTESINI e 3° posto per Fabio SILVI e Simona BIAGI.

Nei veicoli Modificati, 1° posto per Ezio CASADEI e Giorgio VENTURI, 2° posto per Michele STACCHIOTTI e Ludovico URBISAGLIA e 3° posto per Alessandro MELOTTI e Barbara TOSI.

Nei veicoli Pro Modificati, 1° posto per Davide CARATTONI e Francesco BARTOLINI, 2° posto per Fabio FIUMANA, per la prima volta in gara da solo senza navigatore, e 3° posto per Duilio MACCHIAVELLI e Franca GALLI.

Nei veicoli Prototipi, 1° posto per Vesa MUIKKU e Jesse MUIKKU, 2° posto per Yuri FATTORI e Matteo CIMA e 3° posto per Claudio BRUNETTI e Lucio MALAVOLTI.

Al termine della gara, prima delle premiazioni, ha preso la parola il presidente dell’Offroad Fuoristrada Club Versilia che ha ringraziato tutti per la partecipazione e in particolare Roberto CEVENINI, responsabile del settore sportivo Trial 4×4 della FIF, per l’indispensabile collaborazione ed esperienza nel preparare e delimitare i percorsi.

A consegnare le coppe è stato poi invitato, l’Assessore allo Sport del Comune di Massarosa, Raffaello GIANNINI che, oltre a portare il saluto dell’Amministrazione Comunale, ha annunciato che sono in corso trattative con la Regione Toscana per trasformare “La Gulfa” in una pista permanente di Trial.

Prima dei saluti finali è stato invitato sul palco delle premiazioni il titolare della Bardahal, uno dei principali sponsor del campionato, che è stato presente per tutta la giornata con il proprio “Village” all’Off Park “La Gulfa”.

L’appuntamento per l’ultima gara del campionato è fissato per domenica 5 novembre a Monterenzio in provincia di Bologna.

 

 


GUARDA LE CLASSIFICHE

calendario-cap-trophy-2016-scaricabile Classifiche sesta prova campionato italiano trial 4x4 2017

  


VISUALIZZA LE FOTO

Classifiche prima prova campionato italiano trial 4×4 2017

calendario-trial-4x4-2017-sponsor Classifiche sesta prova campionato italiano trial 4x4 2017

Il Campionato Italiano Trial 4×4 della Federazione Italiana Fuoristrada,  è da trent’anni una specialità sportiva altamente spettacolare, riconosciuta in ambito nazionale dall’A.C.I. Sport nella quale i concorrenti, suddivisi in diverse categorie, devono cimentarsi in prove di superamento ostacoli, seguendo la traiettoria ritenuta migliore e senza mai indietreggiare.  Le asperità naturali presenti sui vari percorsi, appositamente delineati con bandelle e porte, esaltano al contempo la capacità di avanzamento del veicolo e la bravura tecnica dei piloti.

PER INFORMAZIONI: +39 338 3848 706 | roberto.cevenini@fifx4x4.it