calendario-trial-4x4-2017 Classifiche quinta prova campionato italiano trial 4x4 2017

Classifiche quinta prova campionato italiano trial 4×4 2017
24 settembre 2017 Soci (AR)


Domenica 24 settembre 2017 si è svolta in Toscana, precisamente a Soci in provincia di Arezzo, la quinta prova del Campionato Italiano Trial 4×4 by FIF con il supporto organizzativo del Tasso Club 4×4.

Dopo una lunga pausa estiva e la sospensione della gara di Castiglione dei Pepoli, 4^ prova del campionato, i piloti si sono presentati sul campo di gara con una gran voglia di confrontarsi e di dare spettacolo per la gioia del numeroso pubblico.

Ventiquattro veicoli partecipanti di cui diciotto iscritti al campionato italiano, così suddivisi nelle varie categorie: quattro standard, cinque modificati, tre pro modificati, sei prototipi e sei new entry.

La gara, ospitata all’interno di una cava ancora in attività, il cui proprietario si è cimentato in alcuni percorsi, si è svolta su un terreno con fondo argilloso. Cinque i tracciati da percorrere nei due sensi che hanno richiesto tecnica, precisione e in qualche caso una buona dose di coraggio.

La competizione partita in una giornata autunnale all’insegna della nuvolosità è terminata sotto una pioggia battente che ha reso il terreno talmente scivoloso da mettere in difficoltà anche i piloti più esperti.

Protagonisti i prototipi, mai così numerosi come in quest’occasione, che con le loro esibizioni e alcuni spettacolari cappottamenti, fortunatamente senza conseguenze per gli equipaggi grazie agli equipaggiamenti di sicurezza obbligatori per regolamento, hanno divertito il pubblico e meravigliato gli spettatori più piccoli.

Nonostante la pioggia, la macchina organizzativa ha funzionato perfettamente. Le capacità e l’esperienza pluriennale di Roberto CEVENINI, responsabile del settore sportivo Trial 4×4 della Federazione Italiana Fuoristrada, e dei suoi collaboratori, hanno determinato l’ottima riuscita della gara in piena intesa con i componenti del sodalizio locale Tasso Club che a loro volta hanno dimostrato grande capacità organizzativa e logistica. Encomiabile il lavoro svolto dai volontari, oltre al sostegno degli sponsor e delle amministrazioni locali coinvolte.

Al termine della gara questi i primi tre classificati per ogni gruppo di veicoli in competizione:

Standard: al primo posto Mario TOSELLI – Umberto TOSELLI con la loro Suzuki Jumbo (per la quarta volta vincitori sulle cinque gare disputate), al secondo Francesco PIANA – Giovanni PIANA e al terzo Riccardo BOEZI – Marco MATTESINI.

Modificati: sullo scalino più alto Michele STACCHIOTTI – Ludovico URBISAGLIA, al secondo Ezio CASADEI – Giorgio VENTURI e al terzo Virgilio VEZZOSI – Sauro CAPACCIOLI.

Pro modificati: vincono Davide CARATTONI – Francesco BARTOLINI, secondi Fabio FIUMANA – Karin PASINI, terzi Cristian SEVERINI – Dario GIULIANELLI.

Il podio per i prototipi vede al primo posto Yuri FATTORI – Matteo CIMA al secondo Vesa MUIKKU e Jesse MUIKKU (che hanno rappresentato l’Italia nella gara europea di Trial 2017 in Gran Bretagna) e al terzo Primo BRANDI e Simone CORAZZINI.

Ottime prestazioni anche per gli equipaggi della categoria new entry che, pur non partecipando alla competizione riservata agli iscritti al campionato, hanno dimostrato di poter competere con i concorrenti più esperti.

Al termine della manifestazione Roberto CEVENINI, ringraziando tutti i presenti, ha anticipato che la gara rinviata di Castiglione dei Pepoli sarà recuperata probabilmente entro il mese di novembre ed ha fissato l’appuntamento per il prossimo 15 ottobre in Versilia.


GUARDA LE CLASSIFICHE

calendario-cap-trophy-2016-scaricabile Classifiche quinta prova campionato italiano trial 4x4 2017

  


VISUALIZZA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

Classifiche prima prova campionato italiano trial 4×4 2017

calendario-trial-4x4-2017-sponsor Classifiche quinta prova campionato italiano trial 4x4 2017

Il Campionato Italiano Trial 4×4 della Federazione Italiana Fuoristrada,  è da trent’anni una specialità sportiva altamente spettacolare, riconosciuta in ambito nazionale dall’A.C.I. Sport nella quale i concorrenti, suddivisi in diverse categorie, devono cimentarsi in prove di superamento ostacoli, seguendo la traiettoria ritenuta migliore e senza mai indietreggiare.  Le asperità naturali presenti sui vari percorsi, appositamente delineati con bandelle e porte, esaltano al contempo la capacità di avanzamento del veicolo e la bravura tecnica dei piloti.

PER INFORMAZIONI: +39 338 3848 706 | roberto.cevenini@fifx4x4.it